Solofra

'Scappa con soldi regali', rissa a nozze

Si allontana dal banchetto nuziale con un amico e vi fa ritorno dopo alcune ore, senza dare notizie di sé. Un fatto che ha scatenato la rabbia della sposa ''abbandonata'' durante il pranzo nuziale. Tanto che uno zio della ragazza di Torre del Greco (Napoli) ha deciso di passare alle vie di fatto, aggredendo il fresco consorte della nipote, un militare trentenne di Roma, accusato da qualcuno di avere in questo breve lasso di tempo speso parte dei soldi delle ''buste'' regalate dagli invitati al matrimonio: accuse per ora non confermate. Ne è nata una rissa all'interno del ristorante dell'area periferica della città vesuviana che ha richiesto l'intervento degli agenti del locale commissariato di polizia, diretto dal primo dirigente Davide Della Cioppa. Sul posto a dare supporto anche i carabinieri. Riportata la calma, i poliziotti non hanno ritenuto di dover procedere ad alcuna denuncia, in attesa che siano i protagonisti a decidere se procedere alla querela di parte.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie